Denuncia inizio attività - D.I.A.

Sono realizzabili mediante Denuncia di Inizio Attività (D.I.A.) gli interventi non assoggettati a permesso di costruire, né riconducibili ad attività edilizia libera, che siano conformi alle previsioni degli strumenti urbanistici, al Regolamento edilizio e alle altre norme aventi incidenza sull’attività edilizia di cui all’art. 17 della L.R. 11.11.2009 n. 19 e s.m.i.

Il proprietario, o altro soggetto avente titolo, deve presentare Denuncia di Inizio Attività, compilando il modello predisposto dagli uffici, completo di tutta la documentazione prevista.